gestisci la tua reputazione online
crotone 24 news notizie
breaking news

Crotone 24 News Notizie

Il portale online con le ultime notizie da Crotone dalla provincia crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

trasferimenti aeroporto lamezia terme

Sanità crotonese: il problema non è il privato ma il pubblico interesse violato


di Maria Bonaiuo
di Maria Bonaiuo
Giornalista e Direttore Editoriale

La sanità commissariata obbliga all'emigrazione e all'emarginazione: il pubblico non è attaccato dal privato ma dai burocratici di Stato

s_400_250_16777215_00_images_2015_sanita_commissari-scura-urbani.jpgCi risiamo, anzi ci siamo ancora, siamo arenati, tranne una breve pausa, sulla vicenda Marrelli Hospital da circa 2 anni.

Autorizzazione bloccata prima, budget ora, il punto non cambia qualcuno ha deciso che la sanità crotonese deve essere non cosa di pubblico interesse ed utilità ma piuttosto qualcosa da barattare pubblicamente.

Ci hanno provato e ci provano in tutti i modi a proporre lo scontro pubblico/privato, ad alzare barricate contro l'imprenditore dal piglio non simpatico che a Crotone con consorte vorrebbe "instaurare un monopolio": business!

Ma la sanità quella pubblica, quella buona, quella dello Stato per i cittadini dello Stato che fa?

Tira a campare, almeno lei..non si può certamente lo stesso per i numerosi utenti/malati/cittadini/contribuenti!

Lo sdegno: favorire un privato con soldi pubblici per un'attività imprenditoriale?

Mentre la sanità pubblica arranca tra tagli e ridimensionamenti?Orrore!!

Torniamo però alla realtà: quanti di noi per ovviare a liste di attesa interminabili hanno prenotato visite mediche in strutture private fuori città, fuori provincia, fuori regione negli ultimi 12 mesi?

Quanti di noi pur di avere una cura, pur di stare bene hanno fatto i bagagli e sono partiti?

Il dottor Marrelli emiliano o lombardo, è forse più simpatico di quello autoctono? Forse si!

La sanità pubblica 24 mesi fa prima dell'arrivo del signor non simpatia e della consorte ex amministratrice regionale, funzionava meglio?

Tempi di attesa ed efficienza? Non mi pare.

Ad oggi alcuni esami fondamentali per un territorio ad alta incidenza di patologie oncologiche non sono neanche erogati, per altri le liste di attesa sono in bilico tra la beffa e l'auspicio di farcela.

Sfugge forse il punto principale: i fondi oggi non destinati al Marrelli Hospital in quanto struttura privata accreditata non saranno dirottati sul nosocomio crotonese ( struttura pubblica ridimensionata) ma spalmati tra strutture private regionali.

La concorrenza a quanto pare non è tra pubblico e privato crotonese, ma tra sanità crotonese e tutto il resto.

Se un budget maggiore per il Marrelli Hospital avrebbe una ricaduta economica positiva per il Gruppo Marrelli, per i dipendenti, una ricaduta in termini di assistenza sanitaria positiva per l'intero territorio crotonese e non solo, viceversa un budget irrisorio a chi giova?

Se la sanità pubblica crotonese non ne riceve alcun profitto, se i malati crotonesi non ne hanno alcun beneficio, spieghino i commissari dello Stato ( funzionari pubblici) la loro azione nell'interesse di chi va?

L'azione dei funzionari pubblici deve avere quale obiettivo unico la tutela dell'interesse pubblico e quindi collettivo...

Io da cittadina dello Stato italiano non mi sento tutelata dall'azione di questi funzionari, il mio interesse legittimo alla salute, alle cure nel mio territorio non è garantito!

Recapiti

testata quotidiano crotone
Via Venezia 139 - 88900 Crotone KR Italy
crotone24news@gmail.com
Direttore : Maria Bonaiuto
Web Master : Angelo Cerminara

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.