web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Capo Rizzuto, sequestrata villa con box auto abusiva in zona archeologica

  • Published in Crotonese

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

s_400_250_0_00_images_2020_03-01-villa-capo-rizzuto.jpgI carabinieri forestali hanno scoperto, nei giorni scorsi, un box auto del tutto abusivo nella località Capo Rizzuto. Esso è annesso ad una villetta, anch’essa del tutto abusiva.

L’opera, in stato di avanzata esecuzione, è stata posta sotto sequestro. Il sequestro è stato già convalidato dall’Autorità giudiziaria. La proprietaria del terreno è stata denunciata per abuso edilizio e violazione della normativa paesaggistica. Ai carabinieri forestali della stazione Crotone non era sfuggito il manufatto in corso di costruzione, nella fascia di rispetto della costa soggetta a vincolo paesaggistico e nella zona di interesse archeologico.

È stato sollecitato così l’intervento dell’ufficio tecnico comunale che ha certificato l’inesistenza di atti legittimanti l’edificazione. Ai militari intervenuti non è rimasto altro che procedere al sequestro del manufatto. Esso si sviluppa su una superficie di 5 m x 8 m e un’altezza di 5,5 m. Il manufatto è annesso ad una villetta di superficie in pianta di 13 m x 16 m, con un’altezza al colmo del tetto di 5 m, anche’essa abusiva.

Le opere appaiono di buona fattura che indicherebbero un’edilizia originata certamente non dallo stato di necessità e dall’economia di risorse. La costruzione, secondo le attestazioni dell’ufficio tecnico comunale il cui responsabile è preposto per legge alla vigilanza sull’attività urbanistica – edilizia nel territorio, rientra in una superficie a verde pubblico attrezzato, peraltro sottoposta a vincolo paesaggistico e zona di interesse archeologico.

La proprietaria del lotto di terreno, una cittadina isolitana di cinquantanove anni, è stata deferita all’Autorità giudiziaria per violazioni della normativa edilizia e di quella paesaggistica. La notizia è stata resa nota solo oggi, in seguito all’avvenuta convalida del sequestro da parte dell’Autorità giudiziaria.

L’azione dei carabinieri forestali è volta a rinforzare l’attività dell’Amministrazione comunale, con l’obiettivo di rinvigorire il rispetto della legalità, per consentire l’evoluzione sostenibile del territorio e prevenire il consumo di suolo.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.