Isola: riapertura della Villa Comunale e inaugurazione Parco Giochi


Redazione
Redazione Crotone24news.it

04-05-isola.jpg“Oggi riapriamo questo spazio per voi bambini, per le vostre famiglie, noi ci abbiamo messo tanto impegno per donarvi un luogo dove potervi svagare, voi da oggi avrete il compito di proteggerlo e di prendervene cura”: esordisce cosi il Sindaco Maria Grazia Vittimberga rivolgendosi alle centinaia di bambini presenti all’inaugurazione della Villa Comunale.

L’evento, che si è svolto nella mattinata di ieri, lunedì 2 maggio, ha visto la presenza di oltre 1000 persone tra alunni, associazioni, forze dell’ordine e quant’altro. L’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Maria Grazia Vittimberga, ha voluto rendere nuovamente fruibile quello che un tempo era il giardino della famiglia Barracco, ceduto poi negli anni dagli eredi della famiglia al Comune di Isola insieme al Palazzo che oggi ospita la sede centrale del Municipio.

Proprio per questo il Sindaco ha desiderato la presenza, all’evento di riapertura, della famiglia Barracco, presente con la Baronessa Chiara Barracco: “Sono felice di essere qui e vedere che ancora oggi questi luoghi sono ancora vivi e sono amati come li ha amati la mia famiglia per secoli. Ringrazio il Sindaco per l’invito e faccio i complimenti a tutti voi”.

Successivamente hanno preso parola anche Don Francesco che ha chiesto ai bambini di avere rispetto di questo luogo, l’Assessore al verde Pubblico Gaetano Muto che ha ringraziato le associazioni che si sono spese per la pulizia del parco; poi l’artista Vincenzo Leto della “Guitti senza Carrozzone” e il Cavaliere Adriano Ferraiolo, maestro burattinaio. Quest’ultimo ha poi dato vita ad uno spettacolo teatrale con i suoi burattini.

Tutta la mattinata è stata animata con musica e balli eseguiti dalle mascotte di Minnie e Topolino a cura di Antonio Greco. Dopodiché tutte le scuole si sono spostate nell’area giochi per provare il nuovo parco, almeno fino all’arrivo della pioggia. Dopo il centro sociale culturale Ceramidà, dunque, la nuova amministrazione consegna ai cittadini un altro spazio importante munito di area relax con la possibilità di fare lunghe passeggiate, anfiteatro, grande fontana e, appunto, parco giochi. Il luogo è stato poi consegnato all’associazione Corpo Forestale che da oggi avrà la gestione dell’intera area e avrà il compito di tutelare il bene.

Ultimi Pubblicati

Acqua: turnazioni per ridurre i disagi e scuole chiuse dal 26 al 28 maggio

A seguito della comunicazione arrivata questa mattina da parte del Corap (Consoz..

Lavori alla condotta Corap: a Crotone mancherà l'acqua dal 25 al 28 maggio

E’ arrivata alle ore 11.00 la comunicazione dal parte del Corap “Consozio Re..

Io non mi rifiuto, faccio la differenza: consegnate 1500 bottiglie nelle scuole

Con l’avvio della consegna della Bottiglie in alluminio volge al termine il pr..

Incontro all'ANAS per chiedere maggiore attenzione per la SS 106 crotonese

Si è tenuto in data odierna presso la sede regionale dell’Anas un incontro av..