Velocità e scalabilità: le nuove perfomance del gaming online


Redazione
Redazione Crotone24news.it

04-03-linkjuice.pngOgnuno di noi ha un bambino eterno conservato dentro, quella parte che non vorrebbe invecchiare mai e che ci tiene legati con un filo neanche troppo sottile alla nostra fanciullezza.

Non si è mai troppo grandi, infatti, per una partita a Bubble Saga sul telefono, magari mentre andiamo a lavoro sui mezzi pubblici, così come non si è mai abbastanza eleganti e austeri per rinunciare a tentare di superare quel difficile livello di Candy Crush in cui siamo bloccati da giorni.

Il gaming, fenomeno che ci accingiamo a spiegare, si basa proprio su questa particolarità della specie umana, ovvero l’incapacità di separarsi dalla sua parte infantile. Ma andiamo con ordine, prima di tutto è utile chiarire alcuni aspetti da non dare per scontati. Sempre più siti di scommesse online o di casinò offrono con piacere un bonus di benvenuto a tutti i nuovi clienti. Proprio per dimostrare quanto sia importante per ogni azienda, l’acquisizione di cliente affidabili e duraturi, questi bonus stanno diventando sempre più consistenti e particolarmente apprezzati da tutti i fruitori.

Tendenzialmente sarà anche possibile, da parte dell’utente, registrarsi a diversi siti e sfruttare tutta una serie di bonus di benvenuto, prima di dover di fatto tirare fuori anche un solo centesimo di tasca propria e questo rappresenta di certo un bel vantaggio.

L’utilità del bonus di benvenuto

Al di là di essere un regalo particolarmente gradito da tutti, il bonus di benvenuto rappresenta anche la migliore occasione per poter provare un nuovo gioco, che altrimenti passerebbe sempre in secondo piano, soprattutto se c’è bisogno di investire del denaro e rischiare di perderlo, anche solo perché non si conoscono o capiscono a fondo le regole del gioco.

Per l’azienda in questione, questo bonus potrebbe invece attrarre un certo tipo di pubblico che sarebbe appunto restio a tentare la fortuna con delle attività che possono risultare estranee o particolarmente complicate a prima vista.

Quali sono i bonus di benvenuto

Ci sono diversi bonus di benvenuto, ma, ognuno di essi, è di certo molto apprezzato. Tra questi sarà possibile trovare un bonus in denaro da utilizzare per determinati giochi o scommesse, senza alcun vincolo, oppure, sempre un bonus in denaro ma da sfruttare soltanto per un evento scelto in precedenza dalla piattaforma.

Per quanto riguarda le slot, potreste invece vedervi accreditare una serie di free spins, con i quali sarà comunque non solo possibile giocare con tutte le slot messe a disposizione, ma avrete naturalmente anche modo di ottenere una favolosa vincita.

Altri bonus potrebbero riguardare invece i versamenti che andrete a fare sul vostro conto deposito. In percentuale a quanto andrete a depositare, potreste, ad esempio, vedervi accreditata una certa somma che tendenzialmente è proporzionale a quanto andrete a versare.

Ad ogni modo, il bonus, e lo dice la parola stessa, è di certo un vantaggio che va sfruttato al meglio, anche se vi consigliamo vivamente di tenere sempre sott’occhio l’eventuale scadenza di una promozione, per non rischiare di avere una brutta sorpresa.

Come scegliere quello adatto

Bisogna partire dal presupposto che non esiste un bonus di benvenuto universale, che vada quindi bene necessariamente per le esigenze di tutti quanti. Dovrete prendere in seria considerazione quale sia la vostra vera passione o con quale gioco vi divertiate di più. Probabilmente non è molto utile puntare ad un bonus di benvenuto che prevede 100€ di scommesse gratis se non seguite alcun tipo di evento sportivo, oppure, viceversa, un bonus che vi offra 200 free spins, se le slot non fanno proprio al caso vostro.

Date quindi sempre uno sguardo al tipo di bonus di benvenuto che la piattaforma mette a vostra completa disposizione e agite di conseguenza. Iniziare con il piede giusto e con un piccolo aiuto è davvero molto importante!

Ultimi Pubblicati

San Giovanni in Fiore: la sindaca Succurro spinge per la Chirurgia generale

«Le zone montane hanno il diritto di avere servizi sanitari adeguati, che diano..

Chiuse le indagini di "Basso Profilo": tra gli indagati anche Cesa e Talarico

La Dda di Catanzaro ha chiuso le indagini dell'inchiesta "Basso profilo" nei con..

L'assessore Cretella: il Piano assunzioni è strategico e sostenibile

«Voglio rassicurare il consigliare Danilo Arcuri: il piano triennale per il fab..

Crotone: la terza commissione propone la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki

La Terza Commissione Consiliare permanente, presieduta dal consigliere Alessandr..