web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Crotone 24 News Notizie

Il portale online con le ultime notizie da Crotone dalla provincia crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


La nuova normativa italiana in materia di pubblicità al gioco d'azzardo

  • Published in Economia e Lavoro

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

Il Decreto Dignità prevede il divieto di fare pubblicità al gioco d'azzardo escludendo però il Lotto, Super Enalotto e Lotteria Italia.

s_400_250_16777215_00_images_2018_commerciali_01-10-decreto-dignita.jpgTra i provvedimenti inclusi nel Decreto Dignità approvato il mese scorso dal governo italiano, ve n'è uno che riguarda il gioco d'azzardo. La materia era già all'attenzione dei governi nazionali, ma anche degli enti locali, per il massiccio uso che se ne fa in Italia.

Nello specifico il Decreto proibisce la sottoscrizione di nuovi contratti pubblicitari relativi ad alcune tipologie di gioco d’azzardo. Restano esclusi dal bando alla pubblicità le “lotterie differite nazionali”, vale a dire quei giochi a estrazione che non prevedono una vincita immediata. In sostanza il Governo ha salvato la Lotteria Italia, il Lotto e Super Enalotto. Le maggiori critiche al Decreto arrivano proprio su questo punto, visto che quelli salvati sono proprio i giochi col maggior numero di utilizzo e di rischio ludopatia.

Il divieto è da intendere sia per i mezzi di comunicazione sia per le manifestazioni sportive, entrambi canali privilegiati per diffondere il messaggio delle aziende del gambling, ossia del gioco d'azzardo online. E proprio dalle società sportive italiane è arrivata la principale opposizione al Decreto, visto che sono 11 su 20 le squadre di calcio della Serie A che ricevono sponsorizzazioni dai siti di scommesse e casino online. Le società di calcio hanno lanciato l'allarme per la tenuta economica delle squadre e dell'intero settore. La norma inserita nel Decreto Dignità è stata comunque accolta con soddisfazione dalle associazioni che lottano contro la diffusione della ludopatia, ossia l'utilizzo smodato e nocivo del gioco d'azzardo.

Il ricorso al gioco d'azzardo, tra i quali spiccano anche quelli via internet come i Casino online, in Italia resta molto diffuso, soprattutto tra le fasce sociali meno abbienti e meno istruite, tanto da spingere illustri economisti e sociologi a considerare la spesa del gioco d'azzardo come una sorta di "tassa volontaria sui poveri". Nel 2017 il settore ha fatturato circa 96 miliardi di euro, con una spesa netta per i giocatori (pari al denaro speso nel gioco, meno le vincite) di 20,5 miliardi di euro. Il provvedimento del Governo punta ad allontanare i potenziali nuovi giocatori dal mondo delle scommesse e dei casino online, oltre a cercare di salvaguardare i soggetti a rischio. Non vi è dubbio che il settore che rischia di essere colpito di più dal Decreto Dignità è proprio quello del gambling online. Un settore in forte crescita, che in Italia ha già contagiato un milione di persone, che ogni mese puntano una piccola somma di denaro sui tanti giochi a disposizione.

Non bisogna comunque sottovalutare i potenti mezzi a disposizione dei casinò online per attirare nuovi giocatori. Uno di questi sono i blog online in materia. Un modo per parlare dei gioco d'azzardo, delle possibilità di vittoria, senza fare pubblicità. Uno tra i più attivi in rete è Casino 1 un blog dedicato al mondo del gambling italiano dove è possibile trovare vere e proprie recensioni tra le molteplici offerte presenti sul mercato. Questi blog offrono agli utenti informazioni utili per indirizzare le giocate, sfruttando le tante offerte che girano in rete, dai bonus deposito, alle affiliazioni. Proprio i Bonus Deposito costituiscono un altro potente strumento di aggregazione. Un bonus di danaro virtuale regalato al giocatore al momento della prima iscrizione, e che permette di puntare e vincere soldi reali.

Il Decreto mira a proibire nuovi contratti pubblicitari per le società del gambling, le quali però hanno a disposizione altri strumenti sempre potenti e forse più efficaci della mera pubblicità. Un post sul web non è difatti assimilabile ad una forma pubblicitaria, quanto invece ad una necessaria informazione. Tutti i casino online recensiti sono ovviamente legali, in quanto autorizzati AAMS (Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato), quindi con i migliori sistemi di sicurezza informatica e antifrode a disposizione.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.