web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Come sfruttare il mercato forex: strategie per gli investimenti

  • Published in Economia e Lavoro

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

13-07-mercato-forex.jpgNon tutti sanno che il mercato con il maggior numero di scambi giornalieri è il mercato forex, o mercato valutario. Secondo alcune stime, questo mercato produce un giro d’affari giornaliero di ben 6.000 miliardi di dollari, il che rende bene di quanto sia vasto questo mercato.

Si può investire in questo ambito anche con il trading online, anche se, contrariamente a ciò che molti pensano, non è affatto un settore semplice. Per ottenere dei buoni risultati sono fondamentali due cose: impegno e una buona strategia di investimento.

Inutile dire che di strategia ne esistono moltissime, ed ognuna può offrire determinati vantaggi a seconda della situazione o all’inclinazione del trader. Quando si parla di mercato forex, però, non c’è nessuna strategia più utilizzata dello scalping.

Si tratta di una strategia per il forex molto frenetica e veloce, che racchiude in sé il principio stesso della speculazione borsistica.

Strategie per il mercato forex: cos’è lo scalping e come funziona

Le strategie applicabili al mercato forex sono molte, tutte con un certo grado di efficacia e complessità. Tuttavia nessuna ha mai raggiunto il successo del famoso scalping, ad oggi la principale e più importante strategia riferita al mercato valutario e non solo. Ma come funziona lo scalping?

Chiariamo subito che questa strategia non prevede di cavalcare nessun trend. Il suo obbiettivo e ottenere piccoli profitti a fronte di una grande quantità di operazioni.

Si tratta sicuramente di una strategia potenzialmente molto stressante, poiché costringe ad aprire e chiudere di continuo le operazioni, tenendone tante sott’occhio in contemporanea.

Il genere si effettuano operazioni inferiori ai 10 minuti di durata, tenendo il Take profit circa 20 pips sul prezzo di acquisto. Il ritmo delle operazioni è abbastanza incalzante, tuttavia non si tratta di una strategia da impiegare per svariate ore.

Detto ciò, la scelta della coppia valutaria sarà ovviamente molto importante. Il consiglio è quello di scegliere coppie volatili e che si conoscono bene o comunque facilmente prevedibili. Meglio evitare coppie esotiche, che non sempre risultano particolarmente stabili e dunque più rischiose.

Molto interessanti sono, invece, le coppie molto volatili. Ricordiamo che con il trading online è possibile investire sia al rialzo che al ribasso, il che consente di sfruttare anche i trend negativi.

Pertanto più sono marcate le oscillazioni, più sarà semplice ottenere profitti soddisfacenti con lo scalping o anche altre strategie simili.

Per padroneggiare degnamente lo scalping ci potrebbe volere del tempo, i che è del tutto naturale: il trading online è un settore abbastanza complesso e padroneggiare una strategia in maniera corretta non è affatto semplice.

Trading online: imparare lo scalping con un account demo

La teoria è sicuramente una parte importante per la formazione di un trader, ma da sola potrebbe anche non bastare. Come in molti altri campi, è l’esperienza sul campo ad essere davvero formativa.

A questo scopo sono stati messi a disposizione gli account demo. Si tratta di account simulativi, che permettono di sfruttare tutte le caratteristiche di un investimento reale, tranne che per i profitti e le perdite, che rimarranno puramente virtuali. Per questo è ottimo per tutti coloro che hanno poca o nessuna esperienza con il trading online, che in questo modo potranno allenarsi senza correre alcun rischio di sorta.

La scelta dell’account demo da utilizzare deve essere correlata alla scelta del broker. Se si ha intenzione di utilizzare un certo broker è sconsigliato fare esperienza sull’account demo di un altro.

Questo perché ogni broker presenta diverse caratteristiche, anche per ciò che riguarda un account demo. Pertanto vale la pena imparare a padroneggiare la piattaforma di un broker su tutti, anziché provarne molti senza specializzarsi su nessuna piattaforma in particolare.

Certo, usare più broker può avere i suoi vantaggi, ma questo può valere per utenti esperti. Il novizio dovrà, invece, prima specializzarsi su una piattaforma in particolare e solo in un secondo momento può pensare di usare più broker insieme.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.