Elezioni regionali: ecco i 17 crotonesi candidati al Consiglio


Redazione
Redazione Crotone24news.it

Diciassette candidati distribuiti su 10 liste: sette di Crotone, quattro di Isola di C. Rizzuto, due di Petilia Policastro, uno di Cirò Marina, nessuno di Cutro.

28-12-candidati-crotone.jpgSaranno in tutto diciassette i candidati provenienti dalla provincia di Crotone che si contenderanno un posto al Consiglio regionale alle elezioni del 26 gennaio prossimo.

Un primo gruppo di cinque si trova concentrato nelle tre liste di centrosinistra a sostegno del candidato Pippo Callipo. Si parte proprio dalla lista del re del tonno Io resto in Calabria che nella circoscrizione Catanzaro-Vibo-Crotone candida Salvatore (Rori) De Luca, ex assessore all'Urbanistica del Comune di Crotone, dimessosi a gennaio di quest'anno per forti dissensi e dissapori nei confronti del leader de La Prossima Crotone Enzo Sculco.

De Luca è stato assessore della giunta guidata dall'ex sindaco Pugliese dal luglio 2017 e fino al 31 gennaio 2019 con deleghe importanti quali la redazione del PSC ed i rapporti con le Partecipate.

Il Partito Democratico si affida all'ex sindaco di Isola di Capo Rizzuto Carolina Girasole (capolista) e all'ex direttore generale dell'ASP di Crotone Sergio Arena. Per la Girasole un ritorno in politica da protagonista dopo le note vicende giudiziarie che avevano bruscamente interrotto la sua carriera, e dalle quali ne è uscita con l'assoluzione piena.

Nella lista dei Democratici Progressisti, sempre a supporto di Pippo Callipo, trovano posto la consigliera uscente Flora Sculco e Gino Murgi, sindaco di Melissa nonché ex segretario provinciale del PD commissariato poche settimane fa da Nicola Zingaretti. Pertanto si ritroveranno nella stessa lista l'area Sculco e gli oliveriani del PD crotonese.

Nutrita la pattuglia dei candidati crotonesi anche nelle sei liste di centrodestra in appoggio a Jole Santelli. Si parte da Sergio Torromino, il coordinatore provinciale di Forza Italia e strenuo sostenitore di Mario Occhiuto alla presidenza, ha optato per la lista Santelli Presidente dove almeno sulla carta non soffrirebbe particolare concorrenza, aumentando così di molto le possibilità di essere eletto.

Due i candidati della Lega che si misureranno nella difficile competizione elettorale: Salvatore Gaetano editore di Video Calabria voluto dal commissario regionale Cristian Invernizzi e Nicola Daniele di Petilia Policastro, voluto e indicato dal coordinatore provinciale Giancarlo Cerrelli.

Nelle fila di Fratelli d'Italia scenderanno in campo la coordinatrice provinciale Maria Adele Bottaro (Savelli), sostenuta dall'intero partito e Amedeo Nicolazzi, sindaco di Petilia Policastro eletto nel PD ed ora passato a destra. Nella lista Casa delle Libertà correrà infine Vanessa Taverna di Isola di Capo Rizzuto.

Nutrita la pattuglia dei crotonesi candidati a sostegno del docente universitario Francesco Aiello, in tutto sono cinque: l'infermiera Chiara Giardino (Crotone) nella lista del Movimento 5 Stelle appoggiata da quasi tutti i meetup provinciali. Altri quattro candidati tutti nella lista Calabria Civica: Giovanni Pizzimenti (Isola di C. Rizzuto), Carmela Squillace (Verzino), Paola Morace (Crotone), Carmelo Afflitto (Cirò Marina).

In ultimo l'ingegnere Vincenzo Voce, esperto di bonifiche e presidente del comitato Le Colline dei Veleni che si batte da anni per una bonifica reale del territorio e contro gli abusi ambientali perpetrati nella provincia crotonese, sarà candidato nella lista Tesoro Calabria a sostegno di Carlo Tansi governatore.

Ultimi Pubblicati

Petilia: arrestato 65enne sorpreso in auto armato di pistola clandestina

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato un 65enne, p..

Crotone: tavoli troppo vicini e camerieri senza mascherina, multati 2 ristoratori

Nella giornata del 5 giugno 2021, personale della locale Divisione PASI - Squadr..

Parchi archeologici: rinnovato il protocollo tra Calabria Verde e MIC

È stato rinnovato anche per il 2021 il protocollo per la valorizzazione e manut..

Rinnovato il Consiglio dell'Ordine degli Architetti della provincia di Crotone

Si sono svolte nei giorni 10 e 11 Giugno u.s., le elezioni per il rinnovo del Co..