web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Cotone, caso positivo alla Abramo CC: chiesto l'intervento dell'ASL

  • Published in Politica

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

L'azienda Abramo CC ha contattato l'ASL due giorni fa, ma ad oggi dall'Azienda ospedaliera nessun intervento è stato predisposto.

s_400_250_0_00_images_2020_crotone_abramo-customer-care.jpgC'è un caso positivo di Covid-19 alla Abramo Customer Care di Crotone, una dipendente dell'azienda è risultata positiva al tampone in data 17 marzo. I sindacati hanno già chiesto all'azienda di intraprendere tutte le procedure necessarie per mettere in sicurezza gli ambienti di lavoro.

L'azienda ha risposto che a distanza di due giorni, l'ASP di Crotone non è ancora intervenuta per le procedure di sua competenza. Non spetta infatti all'azienda mettere in quarantena i lavoratori, né provvedere ai tamponi di tutti coloro che sono entrati in contatto con la dipendente contagiata da Covid19.

In mancanza di un riscontro da parte dell'ASP di Crotone, i sindacati dei lavoratori Abramo CC. hanno pertanto scritto al Prefetto per chiedere il suo intervento. Di seguito la nota dei sindacati:

«Nell'incontro del 18 marzo 2020 in cui si è riunito il tavolo bilaterale di confronto permanente avvenuto tra la Abramo CC le segreterie regionali alle RSU in piena applicazione del protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto il contenimento della diffusione del virus Covid19 negli ambienti di lavoro. L'azienda ha comunicato che è stato acclarato un caso di Covid19 con tampone positivo effettuato il 17 marzo tra i lavoratori della Abramo CC, abbiamo subito chiesto all'azienda se fossero state messe in campo tutte le misure previste dal protocollo in oggetto quali:

  • La sanificazione dei locali secondo la disposizione dalla circolare numero 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute nonché la loro ventilazione;
  • Avviso immediato delle autorità sanitarie competenti;
  • Collaborazione con le autorità sanitarie per la definizione di degli eventuali contatti stretti della persona riscontrata positiva al tampone covid19

L'azienda ha confermato di aver effettuato tutto quanto di propria competenza ma di non avere ricevuto nessun contatto dalle autorità sanitarie competenti per poter fornire i dati richiesti dall'ultimo punto in questione, pur avendo a propria disposizione incrociando informaticamente registri delle presenze.

A distanza di due giorni la ASP di Crotone non ha emanato nessuno dei provvedimenti previsti dalla circolare n 5453 del ministero della Salute, provvedimento il 21 febbraio 2020, che nel caso di specie prevederebbe l'obbligo di quarantena per le persone che sono state a stretto contatto con la persona contagiata.

Visto quanto su esposto chiediamo a sua eccellenza il Prefetto in quanto organo di governo sul territorio di intervenire celermente Affinché si possano espletare tutte le procedure necessarie alla prevenzione di un possibile focolaio virale nel nostro territorio».

Tagged under: coronavirus

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.