web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Spot infelice di EasyJet: la Calabria terra di mafia e terremoti. Le reazioni

  • Published in Politica

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

easyjet.jpg"Questa regione soffre di un'evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti". E' la scritta comparsa sul sito ufficiale della compagnia aerea low cost EasyJet in una pagina che pubblicizza la Calabria.

Frase che sta già provocando polemiche sui social. Nella pagina, si scrive anche che la Calabria soffre "la mancanza di città iconiche come Roma o Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram". Per poi proseguire: "Ma se cerchi un piccolo assaggio della dolce vita, senza troppi turisti, allora sei nel posto giusto. Arrampicati fino alla città di montagna di Morano Calabro per panorami mozzafiato e case bizzarre costruite su cime, che dovrai vedere per credere. Potrai essere tra i pochi turisti a conoscere e apprezzare veramente i tre spettacolari parchi nazionali di questa regione".

La frase ha provoato roventi polemiche sui social e non solo. Tra le prime a rispondere piccata alla compagnia aerea la governatrice Jole Santelli: "Descrivere la Calabria come una regione che "soffre di un'evidente assenza di turisti a causa della sua storia di attività mafiosa e di terremoti" e per via della "mancanza di città iconiche come Roma e Venezia capaci di attrarre i fan di Instagram", oltre che falso, è anche profondamente ridicolo. Così come lo è parlare di "case bizzarre", come se ci si trovasse a descrivere le abitazioni dei puffi. I calabresi – spiega Santelli – meritano rispetto e una miglior considerazione da parte di tutti. Prendiamo comunque atto delle scuse pubbliche di EasyJet, che ha già provveduto a modificare il testo originariamente apparso nella sezione "Ispirami" del suo sito".

Anche l'assessore Fausto Orsomarso non è tenero con la compagnia aerea paventanto l'intenzione di chiedere un risarcimento danni milionario: "Una disinformazione in cui il pregiudizio si mescola all’ignoranza - scrive Orsomarso- e che cammina di pari passo con quella di alcuni giornali nazionali che puntano a creare allarme sulle zone rosse in una regione che ha gestito tanto bene l’emergenza da avere il grado di infezione più basso d’Italia. Rettificare notizie tanto false e lesive dell’immagine della regione è stato un atto doveroso, ma già oggi in giunta proporrò di valutare una richiesta di risarcimento danni.

Anche il deputato di FDI Wanda Ferro condanna lo spot utilizzato da EasyJet: "Descrivere la Calabria come una terra di mafia e di terremoti dalla quale i turisti stanno alla larga, e i pochi che arrivano possono ammirare solo delle 'case bizzarre', è di una gravità senza precedenti. Una 'cartolina del tutto falsa e piena di assurdi pregiudizi, che ha l'effetto di danneggiare l'immagine di una regione che non solo può offrire ai visitatori un immenso patrimonio di tesori naturalistici, culturali e identitari, quanto oggi è una terra completamene libera dal covid, ed è pronta ad accogliere in sicurezza turisti e viaggiatori grazie anche all'ottimo lavoro messo in campo dalla presidente Jole Santelli e dall'assessore al Turismo Fausto Orsomarso".

Duro anche il senatore di Italia Viva Ernesto Magorno: "Una sola parola per EasyJet: vergogna! La Calabria è una terra meravigliosa con persone eccezionali. La Calabria è una terra che accoglie e, con buona pace di chi scrive il contrario, è una regione non soffre di assenza di turisti. EasyJet deve chiedere scusa e, prima di scrivere di Calabria, dovrebbe documentarsi meglio".

LE SCUSE DI EASYJET. La compagnia aerea si scusa pubblicamente con una nota stampa: "EasyJet si scusa apertamente con tutti i calabresi e la Regione Calabria per la descrizione contenuta nella scheda informativa all'interno del sito. L'intento originale del testo era sottolineare quanto la Calabria sia sottovalutata all'estero da un punto di vista turistico". E' quanto si legge in una nota della Compagnia aerea. "La Calabria - prosegue la nota - è una terra per noi molto importante, che amiamo e che promuoviamo da sempre con numerosi voli su Lamezia Terme. Ne è una dimostrazione anche il fatto che il primo volo del 15 giugno, che coincide con il ripristino delle operazioni post lockdown, è stato quello verso l'aeroporto di Lamezia Terme". "Abbiamo provveduto immediatamente - conclude EasyJet - a rimuovere il testo in questione e avviato un'indagine interna per capire l'accaduto e fare in modo che non accada mai più"

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.