www.shopricambiauto24.it
crotone 24 news notizie
breaking news

Crotone24News.it - Ultime Notizie dal Crotonese

Il giornale online con le ultime notizie da Crotone, dal Crotonese e dalla Calabria.

web reputation


Risultati finali: a Crotone sarà ballottaggio di fuoco tra Manica e Voce

  • Published in Politica

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

manicavoce.jpgLo avevano predetto gli exit-poll di RAI 3, rivelatisi comunque sballati per quanto riguarda i rapporti di forza tra i due migliori candidati, lo avevano indicato le primissime proiezioni. Ora l'ufficialità arriva dai voti reali, scrutinati e pubblicati sul sito del Comune di Crotone.

Saranno Antonio Manica ed Enzo Voce a contendersi al ballottaggio la fascia tricolore e il titolo di Primo cittadino di Crotone. Fuori dai giochi, e mai entrati in partita gli altri due candidati, Danilo Arcuri e Andrea Correggia, che hanno potuto solo difendersi alla meno peggio dalla potenza di fuoco sfoderata da Manica e dall'esuberanza politica (e ora anche elettorale) messa in campo da Voce.

Quando sono state scrutinate 74 sezioni su 74, Antonio Manica ha ottenuto 13.787 voti pari al 41,60%. Il candidato del centrodestra dovrà vedersela con il civico Enzo Voce che ha raccolto 12.003 voti pari al 36,22%. Terzo Danilo Arcuri con 5.722 voti (17,27%) e quarto Andrea Correggia con 1.626 voti (4,91%).

Sarà dunque un ballottaggio di fuoco tra i due candidati divisi da appena 1.700 voti di preferenza, che in una sfida a due vogliono dire 850 tolti da una parte e messi sull'altra.

Da segnalare che fra i tre candidati maggiori Enzo Voce è l'unico ad aver guadagnato voti oltre quelli portati dalle sue liste. Il professore con la fissa per l'ambiente ha "rubato" oltre 4.000 voti alle altre coalizioni. Per Manica un serio campanello d'allarme. 

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.