web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Sciolto il Comune di Isola Capo Rizzuto per sospette infiltrazioni mafiose

  • Published in Regionale

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo scioglimento del Comune di Isola Capo Rizzuto

s_400_250_16777215_00_images_2015_crotonese_amministrazione_comunale_isola.jpgE' arrivata oggi la decisione del Consiglio dei Ministri : sciolti i consigli comunali di Lamezia Terme, Cassano allo Jonio, Petronà, Isola Capo Rizzuto. Cinque in totale le amministrazioni sciolte per sospette infiltrazioni mafiose. Dopo mesi di attese e speranze la decisione è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi.

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno, ha deliberato lo scioglimento per infiltrazioni mafiose per cinque amministrazioni calabrese, tra queste quella di isola Capo Rizzuto guidata dal sindaco Gianluca Bruno.

Nel Comune crotonese la commissione d'accesso era stata disposta e nominata il 23 maggio 2017 dopo l'Operazione Jonny del 15 maggio, operazione che ha fatto scattare le manette tra gli altri per il parroco della cittadina crotonese e per Leonardo Sacco a capo della Misericordia. L'operazione si ricorderà ha smantellato l'intero sistema di gestione del CARA di S.Anna e ha messo in luce presunte zone grigie tra la pubblica amministrazione e i clan attivi nel crotonese. 

Il prefetto di Crotone, all'epoca dei fatti Vincenzo De Vivo, era stato delegato dal ministro dell’Interno, Marco Minniti, all’esercizio dei poteri di accesso e accertamento con le modalità e la tempistica di cui all’art. 143 del decreto legislativo n. 267/2000. La disposizione si era resa necessaria a seguito della convalida del provvedimento giudiziario emesso dalla Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Catanzaro del 15 maggio per verificare eventuali pericoli di infiltrazione o condizionamenti da parte della criminalità organizzata nell’ambito dell’amministrazione comunale di Isola di Capo Rizzuto. Oggi la decisione del Consiglio dei Ministri. 

Il prefetto, per l’esecuzione degli accertamenti, ha nominato la commissione d’accesso il 23 maggio 2017. L’incarico avrà la durata di tre mesi dall’insediamento, rinnovabili una sola volta per un periodo massimo di ulteriori tre mesi.

I tempi ora, sono quelli indicati dal 143 del Tuel: in attesa del Decreto del Presidente della Repubblica, il Prefetto sospende dalla data di deliberazione del Consiglio dei Ministri gli organi dalla carica ricoperta. I commissari straordinari resteranno in carica per un periodo che va dai 12 ai 18 mesi (prorogabili fino ad un massimo di 24) e assumeranno tutti i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.