Sorical: a San Giovanni in Fiore no emergenza ma uso improprio di acqua


Redazione
Redazione Crotone24news.it

07-06-schema.jpg“A San Giovanni in Fiore non c’è emergenza idrica, occorre solo ottimizzare meglio la gestione della risorsa idrica disponibile, evitando usi impropri”. E’ quanto scrive Sorical a chiarimento di una nota del Sindaco Rosaria Succurro, e una diffida a firma del responsabile del servizio Lavori Pubblici che chiede maggiore acqua potabile per i quartieri Olivaro e Palla Palla.

“I tecnici della Sorical – è scritto nella nota – sono in costante contatto con l’ufficio tecnico del Comune e con l’assessore comunale competente. Nelle interlocuzioni delle ultime settimane è stato fatto presente che i tecnici comunali dovrebbero gestire in modo più efficiente la risorsa idrica che Sorical eroga dallo schema acquedottistico Tassito-Brigante; un acquedotto che alimenta Trepidò e il Comune di Cotronei da un versante, San Giovanni in Fiore e, a cascata, Castelsilano, Cerenzia e Caccuri dall’altro.

Complessivamente Sorical eroga a San Giovanni in Fiore Sorical circa 108 litri al secondo a cui aggiungono gli altri acquedotti comunali." "Da quanto si è appreso - precisa la nota della Sorical - solo in uno dei due serbatoi principali serviti dallo schema Tassito-Brigante, si verifica un livello basso di riempimento nel fine settimana, non dovuto certo ad una minore erogazione (attualmente oscillante tra i 45 e i 48 l/s).

Atteso che non si tratta di quartieri con seconde case o con la presenza di strutture turistiche importanti, è del tutto evidente che ci troviamo di fronte ad un uso improprio dell’acqua potabile nel week end." Sorical, pertanto, invita l’ente ad attivare un maggiore controllo dell’utilizzo dell’acqua potabile che non è illimitata, e confida nel buonsenso dei cittadini ad evitare sprechi. Al fine di per fare chiarezza sui rapporti tra la società e l’ente locale domani mattina sarà chiesto ufficialmente un incontro

Ultimi Pubblicati

Petilia: arrestato 65enne sorpreso in auto armato di pistola clandestina

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato un 65enne, p..

Crotone: tavoli troppo vicini e camerieri senza mascherina, multati 2 ristoratori

Nella giornata del 5 giugno 2021, personale della locale Divisione PASI - Squadr..

Parchi archeologici: rinnovato il protocollo tra Calabria Verde e MIC

È stato rinnovato anche per il 2021 il protocollo per la valorizzazione e manut..

Rinnovato il Consiglio dell'Ordine degli Architetti della provincia di Crotone

Si sono svolte nei giorni 10 e 11 Giugno u.s., le elezioni per il rinnovo del Co..