web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Pallanuoto, un 2018 da record per la Rari Nantes Auditore

  • Published in Sport

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

s_400_250_16777215_00_images_2019_varie_02-01-rari-nantes.jpgIl 2018, seppur caratterizzato da una finale convulso e da qualche amarezza, resta un anno storico per la Rari Nantes Crotone.

Fare un Bilancio dell’anno agonistico 2018 non può che condurre all’esaltazione della Rari, all’esaltazione dei risultati di squadra ed all’esaltazione di un gruppo dirigente che ha reso questa società una vera e propria istituzione sportiva in ambito nazionale. Dalla Storica promozione in serie A della prima squadra, alle Finali scudetto dell’Under 20, dal quarto posto della nostra Under 17 nel giorno interregionale del Campionato Nazionale allo spareggio per accedere alle Finali Nazionali della nostra Under 15 fino al terzo posto della nostra Under 13, al debutto, nel Proprio girone interregionale del Campionato Nazionale.

Risultati che testimoniano l’enorme lavoro fatto dalla dirigenza della società pitagorica, che fonda le propria fondamenta, da 70 Anni, nei valori dello sport e dello sport a Crotone. Facendone un vanto. Tanto da aver avviato orami 6 anni un progetto tecnico, incardinato su mister Francesco Arcuri, basato sulla crescita esponenziale sia personale che di squadra dei ragazzi crotonesi. L’abbinamento commerciale con l’azienda di Sergio Torromino, altra circostanza da ricordare, ha portato fortuna ed ha portato un entusiasmo ed orgoglio incredibile tra i dirigenti: un imprenditore così importante per la città ha creduto nel progetto sportivo della Rari Nantes.

«Incredibile! Un’annata incredibile! Se torno indietro con lo sguardo ed i pensieri ancora stento a crederci. Ed invece. Eccoci qui. Nel gotha della pallanuoto nazionale. Riconosciuti a livello nazionale come una realtà. E credetemi per chi è stato per tanti anni in serie C e Promozione è qualcosa di assolutamente destabilizzante. Ma ci siamo. E abbiamo lo consapevolezza di aver conquistato tutto con il lavoro, con il sacrificio e con la politica dei piccoli passi - commenta il Presidente Ape.

E non potrebbe essere altrimenti. Ne sono testimonianza i risultati delle nostro Under. Che sono non soltanto la base del progetto ma rappresentano il futuro della nostra prima squadra. In Serie A siamo partiti non troppo bene. Ma solo a livello di risultati. Siamo stati sfortunati in tre delle quattro partite giocate. Ma abbiamo anche giocato con le prime quattro della classe e con quattro delle sei squadra che andranno fino in fondo a giocarsi l’accesso ai playoff promozione. Peraltro tutte squadre di gran lunga più abituate di noi a questi ritmi e questa fisicità.

Le nostre Under sono tutte qualificate per le fasi successive e saranno protagoniste dei loro rispettivi campionati. Abbiamo perso l’accesso alla Serie A Nazionale dell’Under 17, ma obiettivamente, giocare contro Posillipo e Salerno sarà proibitivo per molti. Siamo felici. Stiamo lavorando duramente perché tutto vada per il verso giusto. Siamo contenti anche di come la Città ci stia seguendo e stia riconoscendo il nostro lavoro. Siamo grati alle aziende ed agli imprenditori crotonesi e della provincia per il loro supporto: non li ringrazieremo mai abbastanza».

Un 2018 leggendario per la Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone. E un 2019 alle porte che dovrà necessariamente rispettare le attese: quanto meno per rendere giusti festeggiamenti al 70esimo anno della Rari Nantes Crotone.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.