web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


La favola del Crotone FC sta già conquistando gli appassionati della serie cadetta

  • Published in Sport

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

La favola del Crotone FC sta già conquistando gli appassionati della serie cadetta. L’ottima classifica della squadra di Giovanni Stroppa può far già gridare al miracolo calcistico?

s_400_250_16777215_00_https___upload.wikimedia.org_wikipedia_commons_thumb_6_60_Curva_Crotone.jpg_800px-Curva_Crotone.jpgphoto by Liguria Pics / CC BY-SA 4.0

Una delle caratteristiche che rende l'universo pallonaro così affascinante agli occhi dello sportivo sta nel fatto che esso non è regolato da alcuna legge superiore che ne renda ovvi gli esiti finali. Chi segue il calcio avrà sicuramente familiarità con l’assunto per cui i più forti non sempre vincono ed i più deboli sono spesso in grado di superare i propri limiti. La storia del pallone è in tal senso costellata di “sorprendenti miracoli” - lo scudetto del Leicester di Ranieri è forse la più grande impresa della storia recente che si ricordi - ma anche di piccoli risultati insperati.

Insomma: chi si “nutre” quotidianamente di football nostrano e straniero vive momenti epici e si immedesima in narrazioni che neanche il più grande scrittore di thriller saprebbe mettere nero su bianco.

La cavalcata del Crotone

s_400_250_16777215_00_https___upload.wikimedia.org_wikipedia_commons_thumb_6_6f_Curva_Sud_Crotone_-_Maggio_2015.jpg_800px-Curva_Sud_Crotone_-_Maggio_2015.jpg photo by Giovannikr92 / CC BY-SA 4.0

Se l’esito della Premier League del maggio 2013 può essere considerato un momento sportivo emozionalmente ineguagliabile, non bisogna però credere che altri episodi relativi a leghe di calcio “minori” possano essere meno avvincenti. Prendiamo per esempio il caso del Crotone FC che si trova meritatamente nelle zone nobili della serie B 2019-2020, sebbene sulla carta non partisse con i favori dei pronostici. Ad agosto gli addetti ai lavori mettevano nella lista delle formazioni da primato team come Empoli, Frosinone, Chievo Verona, Benevento, Perugia; tra gli outsider invece il Pescara e non il Crotone di Stroppa.

Qualcuno potrebbe sostenere, forse a ragione, che il campionato è appena iniziato ed è prematuro esaltarsi per i risultati ottenuti dai pitagorici. Vero in parte: la determinazione che non manca mai in ogni match, il bel gioco espresso - contro l’Empoli la prova dei rossoblù è stata maiuscola - e l’affermazione di giocatori molto interessanti e dal futuro radioso - uno su tutti il difensore Giuseppe Cuomo classe ’98 - fanno ben sperare per il prosieguo del cammino nella serie cadetta da parte della squadra del presidente Vrenna. Come si suole dire in questi casi ”chi ben comincia è a metà dell’opera”.

Una mix di esperienza e gioventù

Una delle componenti per ora vincenti, che fanno di questo Crotone una formazione da affrontare con molta attenzione, è sicuramente la qualità di una squadra che mescola esperienza e gioventù. La rosa infatti comprende players come Maxi Lopez, un veterano della Serie A che ha sicuramente ancora molto da dare al mondo del calcio giocato, Niccolò Zanellato, un centrocampista nel fiore degli anni che sta facendo parlare di sé dopo aver indossato la maglia dell’under 21 azzurra e, non da ultimo, un prospetto interessante come Giuseppe Cuomo. Egli, dopo aver esordito nella lega maggiore contro il Napoli il 12 marzo 2017, è divenuto con il tempo un baluardo di cui il Crotone non può fare più a meno. Ora la palla passa a Giovanni Stroppa: se sarà in grado di amalgamare e far coesistere tra lorogiovani spensierati e vecchi veterani”, il cammino dei pitagorici potrebbe riservare interessanti sviluppi da qui a maggio inoltrato.

Le insidie della serie cadetta

La serie cadetta è da sempre un torneo lungo ed impegnativo ed i competitor per la promozione non mancano di certo. Il ruolino di marcia del sorprendente Crotone sta rendendo questa lega ancor più interessante ed avvincente agli occhi dell’appassionato del giuoco del pallone ma per sperare di vivere, davanti allo schermo o allo stadio, una nuova favola calcistica con protagonista Maxi Lopez e compagni ci vuole qualcosa in più: tenuta fisica e psicologica. La qualità della rosa, di cui si è parlato poc’anzi, da sola non basta perché la difficoltà di primeggiare in serie B risiede proprio nella capacità di non esaltarsi e non deprimersi lungo tutto l’arco dell’annata. Le tante partite da giocare devono essere affrontate con molto equilibrio ed il rush finale presuppone che ogni squadra che aspiri a raggiungere la serie A sia in ottima forma. Perdere giocatori chiave è una componente che potrebbe spostare gli equilibri di forza che si sono già instaurati in questo inizio di torneo. Se il Crotone riuscirà con fredda lucidità a superare i momenti di difficoltà che giocoforza scandiranno il suo cammino, e non dovrà fare a meno delle sue stelle, ecco che l’appassionato dello sport più bello del mondo empatizzerà con una nuova favola dell’universo pallonaro.

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.