siti web
crotone 24 news notizie
breaking news

Crotone24News.it - Ultime Notizie dal Crotonese

Il giornale online con le ultime notizie da Crotone, dal Crotonese e dalla Calabria.

web reputation
www.shopricambiauto24.it

Crotone24News.it Fatti e Notizie dal Crotonese

Crotone:
siti web crotone

Berardi: un altro orgoglio calabrese in Nazionale

  • Published in Sport

Redazione
Redazione Crotone24news.it

Nella nazionale italiana che nel 2006 alzò la coppa del mondo in Germania c’erano ben tre calabresi: Gennaro Gattuso, Vincenzo Iaquinta e Simone Perrotta.

Nell’ultimo biennio un altro calciatore nato in Calabria sta diventando sempre più protagonista con la maglia azzurra dopo aver dimostrato già tanto in Serie A con il Sassuolo. Si tratta di Domenico Berardi, nato a Cariati nel 1994 che si propone come assoluto protagonista dei prossimi Europei 2020. 

Negli ultimi vent’anni un campionato del mondo e un secondo posto europeo con i calabresi

Sono diversi i giocatori nati in Calabria che hanno indossato la maglia della nazionale e i risultati dell’Italia quando in campo ci sono stati calciatori calabresi sono stati più che positivi. Oltre ai già tre citati campioni del mondo del 2006, fra cui il più famoso è assolutamente Gattuso, attualmente allenatore del Napoli con cui è lanciatissimo come confermano anche le scommesse calcio della Serie A, compaiono anche Stefano Fiore e Mark Iuliano, finalisti nel 2000 all’Europeo che si tenne in Olanda e Belgio. Dal 2018, da quando cioè la nazionale italiana è stata affidata a Roberto Mancini, c’è un altro calciatore calabrese che sta diventando sempre più protagonista: Domenico Berardi da Cariati. Il calciatore classe 1994 è un mancino naturale dal dribbling ubriacante ed è dotato di un ottimo senso del goal, tanto da essere diventato il calciatore più prolifico della storia del Sassuolo con oltre 90 goal messi a segno. Inoltre è un ottimo battitore di punizioni, calci d’angolo e calci di rigore e dall’ultimo anno il CT Mancini sta puntando molto sulle sue doti e appare nettamente in vantaggio su altri calciatori per essere protagonista al prossimo Europeo del giugno 2021. 

Già un terzo posto con l’Italia per Berardi: in Polonia con l’Under-21

Domenico Berardi è uno dei talenti più cristallini del calcio italiano e si parla di questo calciatore già da quando aveva 13 anni, tanto che la Juventus gli fece firmare un contratto con opzione sul cartellino fino a 14 anni. Ma in realtà la svolta nella carriera da calciatore di Berardi arrivò per caso: durante una partita di calcetto con gli amici del fratello, l’allenatore in seconda del Sassuolo notò le qualità del mancino di Cariati e decise di segnalarlo alla società romagnola, che non perse tempo a inserirlo nelle giovanili. Per uno strano scherzo del destino il suo primo goal da professionista arrivò proprio contro una squadra calabrese: era il primo settembre 2012 ed esattamente un mese dopo aver compiuto 18 anni, siglò la rete del momentaneo vantaggio contro il Crotone e confezionò l’assist a Pavoletti per il definitivo 2-1. Come ogni talento che si rispetti anche Berardi ha giocato in quasi tutte le rappresentative nazionali, partendo dalla Nazionale Under-19 dove però il suo carattere un po’ ribelle si fece già notare, non rispondendo alla convocazione e venendo squalificato per nove mesi per violazione del codice etico. Di Biagio gli diede poi una seconda occasione con l’U-21, ma un’espulsione in campionato fece cambiare idea al CT ex Roma e Inter, posticipando la convocazione. In Polonia riuscirà comunque ad essere protagonista nell’Europeo di categoria, dove l’Italia si piazzò terza, venendo eliminata dalla Spagna in semifinale. 

Il rapporto dei calciatori calabresi con la nazionale è particolarmente positivo e speriamo che Berardi continui questa tradizione. Il prossimo giugno l’Italia sarà impegnata per l’Europeo 2020 e il mancino di Cariati sembra candidarsi con veemenza per una maglia da titolare. 

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.