Calciomercato Juve, i rumor su nomi molto caldi


Redazione
Redazione Crotone24news.it

18-02-juventus.jpgDopo i colpi assestati a gennaio, la Juventus vuole puntellare la rosa per poter tornare competitiva al più presto. Uno dei segreti dei successi della Juventus, prima con Conte e poi con Allegri, è stato proprio la disponibilità di una rosa ampia e di qualità. Zakaria e Vlahovic, arrivati nella scorsa sessione di mercato di gennaio, sono dei titolari pronti che permetteranno alla Juventus di completare l’assalto al quarto posto e aggiungeranno qualità anche nelle partite di Champions League.

Il progetto della Juventus a lungo termine ha la necessità di puntare su dei giovani che possano sin da subito dare il loro contributo alla causa, ma che possano anche migliorare con la presenza di alcuni senatori.

La strategia della Juventus

Visto l’esoso investimento effettuato a gennaio per l’acquisto di Vlahovic, la Juventus cercherà di concentrarsi sull’acquisto di giocatori che sono in scadenza di contratto. La pandemia, ovviamente, ha tolto risorse a tutti e comprare dei giocatori a prezzi alti risulta insostenibile per quasi tutti. Il DS Cherubini proverà a venire incontro alle esigenze della rosa concentrandosi su dei profili in scadenza di contratto, ma comunque funzionali per il progetto tecnico di Allegri. L’acquisto di Zakaria è l’esempio perfetto di una strategia di mercato sostenibile, ma utile e adatta per il gioco bianconero.

La difesa della Juventus

Il reparto più arretrato è, insieme al centrocampo, quello che necessita maggiormente di volti nuovi. Alex Sandro ha avuto un calo di rendimento in questa stagione, Luca Pellegrini non riesce a convincere del tutto e così un terzino sinistro sarà tra le prime urgenze da risolvere. Un discorso simile vale per i centrali di difesa, Bonucci e Chiellini: la coppia di difensori campione d’Europa, avanza con l’età e la necessità di un ricambio generazionale diventa ogni anno più incombente. L’acquisto di De Ligt sta dando i suoi frutti, ma serve almeno un altro difensore centrale affidabile.

Tra i nomi più in voga che circolano in questo momento c’è Denayer, difensore belga in questo momento in forza all’Olympique Lione e Alessio Romagnoli in scadenza con il Milan, nel quale è passato in fondo alle gerarchie. Il sogno per la difesa è Tony Rudiger, pilastro del Chelsea e fresco vincitore della Champions League: è in scadenza e avendo giocato con la Roma conosce bene la serie A e sarebbe perfetto per rinforzare la retroguardia bianconera grazie alla sua classe e la sua esperienza.

Il centrocampo juventino

In mezzo al campo c’è bisogno di alternative valide che possano anche fare concorrenza ai i titolari. Tra i nomi preferiti dalla vecchia signora c’è quello di Kamara del Marsiglia: c’è una forte concorrenza da parte di alcune squadre della premier, che sembrerebbe la destinazione più gradita dal giocatore, ma con uno sforzo economico forse si potrebbe convincere il giocatore a sposare il progetto bianconero.

Si tiene d’occhio anche la situazione Kessiè che non è intenzionato a rinnovare con il Milan e viste le caratteristiche e l’esperienza in serie A potrebbe essere un buon acquisto. Il sogno nel cassetto rimane il ritorno di Paul Pogba: la stella francese non è mai stata dimenticata a Torino e lo stesso giocatore spende sempre parole al miele nei confronti della società che l’ha lanciato nel grande calcio.

Calciomercato per l’attacco della Juventus

Il reparto offensivo verrà modificato solo se prima si sblocca il mercato in uscita. Dybala e Morata hanno fatto intendere di non voler proseguire la loro avventura in Serie A; l’argentino è sempre più attratto dalle sirene inglesi che offrono ricchi contratti a lungo termine, mentre Morata ha sempre più nostalgia della patria e il Barcellona di Xavi lo stima molto. I blaugrana avevano tentato di prenderlo già a gennaio. Persino i siti di scommesse stranieri non aams hanno abbassato parecchio la quota legata a un loro trasferimento, visti i segnali mandati dai due calciatori.

In caso di addii, visto l’interesse del Barcellona, si potrebbe pensare ad uno scambio con i catalani che includerebbe Depay, anche se il calciatore olandese è tenuto d’occhio dal New Castle che è pronto a versare 40 milioni. Dal Barcellona piace anche Dembelè che non rinnoverà il contratto. Possibile accelerazione da parte della Juve anche per Lacazette che non prorogherà il contratto con l’Arsenal in scadenza a giugno.

Ultimi Pubblicati

Consiglio Comunale: i “Soliti Stanchi” e un Centro Destra sfocato

«Se ce l’avessero raccontata all'inizio, di questa legislatura alla Agatha Ch..

Maltempo: danni alle strade provinciali, chiesto lo stato di calamità per il Crotonese

Ingenti i danni causati dal maltempo il 30 novembre e poi ancora il 3 e 4 dicemb..

Crotone: pattuglie appiedate nel centro cittadino per le festività natalizie

Dalla giornata di domani, verrà reso operativo un piano straordinario di contr..

Crotone: riapre al pubblico la Torre Aiutante del castello Carlo V

Riapre ed è restituita alla comunità cittadina anche la storica Torre Aiutante..