web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Fiera di Crotone, le associazioni minacciano serrate e proteste civili

  • Published in Territorio

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Cna e Casartigiani contro l'amministrazione comunale: disattese le nostre richieste.

s_400_250_16777215_00_images_2018_varie_03-10-fiera-crotone.jpg«Nonostante le rimostranze evidenziate, da diverso tempo, da parte delle associazioni di categoria rappresentanti i comparti del commercio dell’artigianato del turismo e dei servizi, anche quest’anno, come se nulla fosse, si sta procedendo all’organizzazione, con il patrocinio del Comune di Crotone, della Fiera di Crotone.

Propositivi ma esasperati da situazioni quotidiane che non lasciano spazio ad interpretazioni, ma forniscono un quadro della situazione delle nostre imprese più che allarmante, ci rendiamo conto che i nostri piccoli imprenditori che rappresentano, oltre agli enti pubblici, la sola fonte di economia del nostro territorio, non godono di vera protezione, ma vengono sacrificati, di volta in volta, in nome di non si sa cosa, per favorire iniziative che nulla di innovativo portano alla Città ed al suo comprensorio.

Si parla genericamente di fiera, ma di fatto fiera non è, in quanto trattasi di un mercatino che blocca, come un imbuto, l’ingresso della città. Non ci risulta, a tal proposito, alcuna programmazione urbanistica per invertire l’avanzare di esercizi di media e grande dimensione nella zona di Passovecchio. Riprendere il tema della città è una priorità e le associazioni scriventi lo hanno palesato in tutti i modi, senza, tuttavia, addivenire ad alcun concreto risultato.

Allora sorge il dubbio che per fare valere le proprie ragioni bisogna agire con una protesta civile, non sussistendo alcun altra possibilità. Il dialogo e le proposte devono essere prese nella debita considerazione ed attuate. In considerazione di quanto sta accadendo, ritenendo infruttuosi gli incontri finora avvenuti, in termini di presa di responsabilità da parte dell’amministrazione comunale, che ha addirittura patrocinato l’evento, la Confcommercio ha richiesto l’accesso agli atti per verificare la correttezza delle procedure attivate, la CNA e la Confartigianato hanno diffidato gli organizzatori dell’evento a non utilizzare i propri loghi nel materiale promozionale. Il presidente della Camera di Commercio, su richiesta delle associazioni di categoria, invece, ha richiesto a sua Eccellenza il Prefetto, Dott.ssa Cosima Di Stani, di attenzionare la questione dal punto di vista della sicurezza pubblica.

Le azioni intraprese e quelle che si intraprenderanno saranno mirate a fare valere le ragioni delle categorie rappresentate, senza escludere l’organizzazione di una serrata delle attività e di altre manifestazioni di protesta civile. Con il presente comunicato gli operatori rappresentati richiedono di incontrare il Sindaco della Città, richiedendogli, sin da ora, di voler interrompere la realizzazione del mercato, quale gesto chiaro di responsabilità verso la città ed i suoi operatori.

Le associazioni sottoscrittici del presente comunicato tengono a precisare che sono favorevoli alle fiere ed alle manifestazioni che qualitativamente rappresentano un valore aggiunto rispetto all’esistente ed alle iniziative che favoriscono l’incontro e la partecipazione dei cittadini. Lo stato attuale della nostra città parla da solo, c’è da intervenire con urgenza e con fatti concreti; necessitano risposte reali, avendo persa l’ennesima occasione per tutelare la Crotone che lavora.

I Rappresentanti Provinciali di:
Casartigiani – CNA – Confartigianato – Confcommercio - Confesercenti

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.