web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Ciclone in formazione, allerta rossa sulla Calabria ionica per il 5 febbraio

  • Published in Territorio

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

La protezione civile regionale ha diramato il bollettino di allerta meteo arancione per oggi 4 febbraio e ROSSA per il 5 febbraio. Scuole chiuse a Crotone

s_400_250_16777215_00_images_2019_varie_04-02-allerta-meteo.jpgAllerta meteo arancione per la giornata di oggi 4 febbraio su tutti i settori della Calabria ionica. Allerta rossa per la giornata di domani 5 febbraio. Sta nascendo in queste ore sul mar Ionio il violento ciclone che nelle prossime 36 ore, fino al pomeriggio di Mercoledì 6 Febbraio, provocherà forte maltempo nelle Regioni del Sud Italia e in modo particolare su Calabria e Sicilia ioniche.

A seguito dell'allerta meteo, livello rosso, emanata dalla Protezione Civile Regionale il sindaco di Crotone Ugo Pugliese ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani 5 febbraio 2019.

La ciclogenesi ionica è già in atto: sarà un’ondata di maltempo dalle sembianze tropicali, perchè nonostante siamo in pieno inverno, non farà per nulla freddo. Domani, addirittura, pioverà persino oltre i 2.000 metri di altitudine su tutti i rilievi calabro-siculi: la tempesta porterà un caldo scirocco proveniente dall’entroterra egiziano, trascinando sull’Italia meridionale anche ingenti quantità di Sabbia del Sahara.

I temporali più violenti colpiranno la fascia ionica della Calabria centro/meridionale e della Sicilia sud/orientale, tra Serre, Aspromonte e Iblei. In modo particolare, in Aspromonte potranno cadere oltre 350mm di pioggia in poco più di 24 ore. I venti impetuosi da Nord/Est, invece soffieranno da domani su tutta la fascia ionica che va da Crotone a Pachino, con raffiche di oltre 100km/h e mareggiate violentissime su tutta la Sicilia orientale da Taormina in giù.

E’ alto il rischio di frane, allagamenti e inondazioni: sui rilievi si scioglierà in fretta la neve caduta copiosa nei giorni scorsi, e tutti i corsi d’acqua si ingrosseranno fino agli argini. Una situazione molto pericolosa da monitorare con particolare attenzione minuto per minuto (Previsioni: Meteoweb).

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.