web reputation
crotone 24 news notizie
breaking news

Il giornale online con le ultime notizie Crotone. Tutte le news del Crotonese e dalla Calabria

Crotone breaking news e tutte le altre notizie di cronaca, politica, economia e lavoro, sport, cultura e spettacoli.

sicurezza cantieri milano


Assembramenti alle poste: la Cisl chiede un presidio permanente

  • Published in Territorio

di Redazione
di Redazione
Crotone24news.it

s_400_250_0_00_images_2020_09-01-posteitaliane.jpg«A nome e per conto di tu. gli adde. di Poste Italiane, da noi rappresenta6 come Organizzazione sindacale, in un momento di grave emergenza per la diffusione del virus COVID-19, vogliamo richiamare l'attenzione sulla situazione degli Uffici Postali della Provincia di Crotone.

Assistamo giornalmente ad assembrameni al di fuori delle nostre sedi di persone che non rispettano le misure previste da tutti DPCM emanati dal Presidente del Consiglio, e registriamo operatvità presso gli sportelli, di operazioni futili e non di primaria necessità. Come reso noto dal Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, da domani 26 Marzo fino al 1 Aprile averrà il pagamento delle pensioni, ciò sta suscitando forte preoccupazione per l’incolumità del personale addetto e sia per eventuali problemi di ordine pubblico all’esterno degli Uffici Postali.

Nella giornata di ieri abbiamo inviato una lettera al Prefetto, chiedendo un presidio delle Forze Dell’Ordine ove possibile presso gli Uffici del Territorio. Invitiamo pertanto i Sindaci della Provincia ad una collaborazione proattiva sensibilizzando la cittadinanza a rispettare rigorosamente le regole ed invitarli a recarsi presso i nostri Uffici rispettando il calendario diffuso da Poste Italiane, e con esigenze di operatvità essenziali».

Il Segretario Territoriale Ernesto Ierardi

Recapiti

testata quotidiano crotone
crotone24news@gmail.com

We are Social

Resta aggiornato senza perdere le notizie di Crotone. Mettici sul tuo canale Social!

Invia un Messaggio

Disclaimer

Testata giornalistica non registrata ai sensi della Legge sull'Editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.